Informazioni coronavirus per immigrati e rifugiati

Immagine coronavirus CDC
Foto per gentile concessione di CDC

Tej Mishra, membro del consiglio fondatore di USAHello, è un professionista ed epidemiologo statunitense. Leggi i suoi consigli su come stare al sicuro dal coronavirus.

- Ultimo aggiornamento marzo 23, 2030

Cos'è Coronavirus (noto anche come COVID-19)?

Coronavirus è una famiglia di virus che si trovano negli animali e negli esseri umani. Quando questi virus infettano le persone, possono diffondersi ad altre persone. Ciò causa un'epidemia, che è quando un gran numero di persone improvvisamente infettati, come quello che stiamo vedendo ora.

Il romanzo (Nuovo) coronavirus che sta diffondendo infezioni ora è stato dato un nome: COVID-19. Il virus COVID-19 è molto simile ai coronavirus che hanno causato malattie e decessi in passato – per esempio MERS e SARS.

Come si diffonde?

come coronavirus diffonde infograficaCrediamo che il virus si diffonda principalmente da persona a persona. Quando una persona infetta starnutisce o tossisce e rilascia goccioline, queste goccioline possono atterrare in bocca o nel naso di una persona nelle vicinanze e andare nei polmoni. Quando queste goccioline atterrano sui vestiti o su un'altra superficie, e una persona tocca la superficie con le mani, la persona può essere infettata quando tocca il viso. E 'molto importante che si lavarsi le mani accuratamente ed evitare di toccare il viso con le mani non lavate.

Quali sono i sintomi del COVID-19?

Il virus provoca sintomi respiratori come la tosse, mancanza di respiro, e febbre.

sintomi di coronavirus

Se ha uno di questi sintomi, o hanno recentemente viaggiato da/verso un'area con diffusione in corso del COVID-19, si dovrebbe contattare un operatore sanitario (medico).

Chi è a rischio?

Tutti coloro che entrano in stretto contatto con una persona o una superficie infetta sono a rischio. Tuttavia, adulti più anziani e persone con condizioni mediche croniche, come le malattie cardiache, diabete o malattie polmonari, sono ad aumentato rischio di infettarsi.

Cosa dovrei fare?

lavaggio ad handwashing per evitare coronavirusRimani pulito. Lavarsi spesso le mani con sapone, o utilizzare disinfettanti, soprattutto dopo l'utilizzo di servizi igienici, prima e dopo aver mangiato, starnuti o tosse, e entrare in stretto contatto con gli altri. Lavare per almeno 20 Secondi. Se le mani sono sporche, utilizzando sapone e acqua per pulire è l'opzione migliore. Informare gli altri intorno a voi dei rischi. Per gli adulti più anziani e gli adulti con malattie croniche, rischi sono più elevati, quindi devi essere ancora più attento. Non viaggiare a meno che non sia assolutamente necessario; evitare le riunioni pubbliche e i trasporti pubblici il più possibile.

Pratica “social distancing”

evitare l'immagine del contatto

"Distacamento sociale" significa mantenere 6 Piedi (2 Metri) lontano da altre persone. Per aiutare con questo, molte città e stati stanno chiudendo luoghi pubblici, come ristoranti e teatri. I negozi di alimentari sono ancora aperti, ma alcuni hanno orari diversi o orari di shopping speciali per anziani o a- persone a rischio.

In caso di sintomi o aumento dei rischi, si dovrebbe sempre mantenere lo spazio tra voi e gli altri. Tenere lontano da persone che sono malati.

Conservare le scorte di cibo

Soprattutto se si è più anziani di 70 e/o malati, assicurarsi di avere abbastanza articoli per la casa e generi alimentari in atto per durare per qualche tempo. Allora sarete pronti a rimanere a casa, anche se le cose si fanno più gravi e negozi sono chiusi.

Non viaggiare

evitare l'immagine di viaggioSe sei stato in Cina, Italia, Iran o altre aree altamente colpite, compresi gli stati degli Stati Uniti con molte infezioni già segnalati, O se ha uno qualsiasi dei sintomi del COVID-19, deve contattare il medico. Il medico può chiederle di visitare, o possono chiederti di rimanere a casa.

Trattamento

Non esiste un trattamento specifico per il coronavirus. Tuttavia, il vostro operatore sanitario può fornire assistenza di supporto per contribuire a ridurre o alleviare i sintomi, come farmaci per la febbre.

Guarda un video sul coronavirus

Guarda questo video in Arabo, Pashto, Karen, Birmano, e Swahili.

Ascolta e segui le indicazioni del CDC e delle tue agenzie statali e locali per la sanità pubblica

Il Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (Cdc) pubblica le informazioni più aggiornate e accurate sulla malattia e la diffusione. In periodi di panico e incertezze come questa, Disinformazione (informazioni errate e errate) si diffonde molto rapidamente attraverso i social media come Facebook, Twitter ecc. È meglio evitare di seguire le informazioni sui social media quando ci sono fonti di informazione più affidabili, come CDC, OMS e altri siti web delle agenzie sanitarie pubbliche del governo locale e statale.

Posso fidarmi del governo?

Per quelli di noi che sono stati traditi dai governi nel nostro paese d'origine, soprattutto quelli che hanno usato informazioni false per sopprimere le nostre vite, non è raro diffidare delle agenzie governative. Ma il CDC è un'agenzia governativa degli Stati Uniti con scienziati altamente dedicati e competenti che mettono a rischio la loro vita per comprendere malattie come questa e mantenere il pubblico sicuro. È molto importante che ci fidiamo delle loro informazioni in momenti come questo.

Se sei confuso con informazioni in conflitto, o hanno domande sulla malattia e cosa si dovrebbe fare, quasi ogni stato, governo della contea e della città ha un'agenzia di sanità pubblica che è possibile chiamare. Puoi parlare con gli epidemiologi (persone che studiano le malattie e la loro diffusione) e altri esperti di salute pubblica.

Cosa succede se non sono documentato? Cosa succede se non ho l'assicurazione sanitaria?

Nella maggior parte delle comunità degli Stati Uniti, è possibile trovare una clinica sanitaria che serve pazienti a basso reddito e non assicurati. Se ha sintomi, contattare una clinica comunitaria vicino a te per un consiglio. Cliniche sanitarie e ospedali che aiutano gli immigrati e gli americani a basso reddito non sono tenuti a segnalare lo status giuridico, e i pazienti sono protetti dalle leggi di riservatezza degli Stati Uniti.

Ecco alcune risorse attendibili in molte lingue

Che dire di test per coronavirus?

Ecco informazioni sui test per COVID-19 in diverse lingue. Le informazioni provengono dallo stato dell'Oregon, ma è utile per tutte le persone negli Stati Uniti.

Una nota di USAHello sulla discriminazione

In tutti gli Stati Uniti, persone sono presi di mira a causa dei timori circa COVID-19. È possibile segnalare discriminazioni al proprio governo locale o il tuo Locale Affiliato ACLU. È anche possibile conoscere i tuoi diritti. Se siete discriminati sul posto di lavoro, Si può presentare un reclamo formale. Si può spiegare che gli americani di discendenza cinese non sono più propensi a portare il virus di chiunque altro. Trovare risorse anti-stigma dallo stato di Washington.

Trovare aiuto vicino a te

Utilizzare FindHello per la ricerca di servizi e risorse nella tua città.

Inizia la tua ricerca
Circa Tej Mishra
Nato in Bhutan, Tej Mishra ha vissuto come rifugiato in Nepal dai primi anni '90 fino 2010, quando è venuto negli Stati Uniti. Tej si è laureato alla Boston University in 2014 con un Master in Sanità Pubblica. In passato, ha lavorato come epidemiologo di sorveglianza per lo stato del Massachusetts e per la Marina degli Stati Uniti e la Salute Pubblica Marina. Oggi, Tej è un Surveillance Data Manager presso il Dipartimento della Salute di Washington DC.