Vostri diritti

Inglese ancheNessun inglese

Diritti dei rifugiati

Avete il diritto di essere al sicuro negli Stati Uniti. Imparare circa i diritti hai dal governo degli Stati Uniti e come proteggersi con i vostri diritti legali. Per saperne di più

Portate la vostra famiglia negli Stati Uniti (Ricongiungimento familiare)

Il governo americano ha un programma che permette di rifugiati chiedere loro marito/moglie e figli a venire a vivere con loro negli Stati Uniti chiamato ricongiungimento familiare. È necessario applicare per questo programma entro due anni vive negli Stati Uniti come rifugiato o due anni di ricevere asilo negli Stati Uniti. Per saperne di più

Diritti degli immigrati

Anche se non sei un cittadino, avete diritti legali negli Stati Uniti per proteggere voi e la vostra famiglia. Per saperne di più

Carta verde (residenza permanente)

Dopo aver vissuto negli Stati Uniti per un anno, è necessario applicare per diventare un residente permanente o per ottenere la carta verde.. La carta verde è la prova che è consentito di vivere e lavorare negli Stati Uniti. Per saperne di più

Documento di viaggio del rifugiato

Dello status di rifugiato, si può viaggiare ovunque negli Stati Uniti. Tuttavia, Se avete bisogno di viaggiare fuori dagli Stati Uniti, è necessario completare moduli e documenti di viaggio speciali. Per saperne di più

Il numero di rifugiati ammessi negli S.U.A.

Un annuncio è stato dato che il numero di rifugiati ha permesso di venire negli Stati Uniti nel 2019 è 30,000. Qui ci sono tre cose che devi sapere se sei un rifugiato che è già qui Per saperne di più

Della community

Ricongiungimento familiare: Informazioni su come è possibile applicare per i familiari a venire negli Stati Uniti.Ricongiungimento familiare: Informazioni su come è possibile applicare per i familiari a venire negli Stati Uniti
Un lungo cammino verso la libertà: dal campo profughi di Dadaab nel MinnesotaUn lungo cammino verso la libertà: Dal campo profughi di dadaab nel Minnesota. Un rifugiato riflette il suo viaggio da Dadaab, più grande campo profughi del mondo, che si trova in Kenya